Corso di certificazione con allineatori -16/17 Maggio Lleida

Obiettivi del corso

La prevedibilità del trattamento ortodontico di successo è importante sia per i nostri pazienti che per noi ortodontisti. L’analisi della letteratura ortodontica potrebbe essere uno strumento utile per predire i risultati individuali del paziente e, da un punto di vista teorico, un approccio basato sull’evidenza dovrebbe rendere più prevedibile il nostro trattamento. Sfortunatamente, la scarsa qualità degli studi clinici sugli allineatori ci costringe a svolgere un’attività clinica basata sull’esperienza. Per questo motivo, il protocollo che abbiamo utilizzato è stato sviluppato in accordo con le esigenze biologiche dei pazienti e mira a una messa in scena personalizzata basata sui principi biomeccanici.

La presente relazione si concentrerà sull’integrazione del sistema di allineatori nella pratica clinica quotidiana, tenendo conto delle indicazioni assolute e dei limiti da superare.

Particolare attenzione sarà dedicata ai protocolli da utilizzare nelle varie malocclusioni, al fine di costruire un piano di trattamento personalizzato e prevedibile per ciascun paziente.

Insegnanti

Dott. Vincenzo D’Antò

Prof. Dr. Vincenzo D’Antò è laureato in Odontoiatria e protesi dentali, specializzazione in Ortodonzia, il Master in Orofacial dolore e temporo disturbi e il Master in Ortodonzia Linguale presso l’Università di Napoli Federico II.
Nel 2010 ha completato il dottorato in “Ingegneria dei materiali e delle strutture” e nel 2016 ha conseguito il dottorato in “Scienze orali”. Nel 2017 ha conseguito la qualifica scientifica nazionale come professore della prima band di Discipline Odontostomatologiche e attualmente ricopre la posizione di ricercatore RTD-B presso l’Università di Napoli Federico II.
E ‘Past President della European Postgraduate studenti ortodontico Society (epSOS), è stato tesoriere della SIBOS (2013-2015), di cui è attualmente segretario (2016-2018), ed è stato un delegato della SIDO per i giovani ortodontisti (2010 ) e per la comunicazione tramite computer (2011-2012).
Ha vinto numerosi premi di ricerca, come il Robert Frank Award (2004, 2005, 2009), il secondo posto all’Hatton Award (2006) dello IADR, il SIDO Award (2007, 2010), lo Houston Award di EOS (2012), il premio per la ricerca EACD (2015) e il premio Tiziano Baccetti (2016).

Dott. Stefano Martina

Il dott. Stefano Martina si è laureato con lode in Odontoiatria e Protesi dentaria e ha conseguito una specializzazione in ortodonzia e un dottorato di ricerca. in Scienze Odontostomatologiche presso l’Università di Napoli Federico II. Collabora alle attività della Scuola di Ortodonzia dell’Università di Napoli “Federico II”, ed è autore di pubblicazioni scientifiche e di poster in convegni internazionali. E ‘membro del Consiglio di Amministrazione della Società Italiana di allineatori (SiAlign), ed è membro della Società Europea ortodontico (EOS), della Società Aligner europea (EAS) e della Società Italiana di Ortodonzia (SIDO) .

Iscrizioni e maggiori informazioni

Per iscriverti al corso segui le istruzioni sul sito web del provider.